Info: questo non è il log delle modifiche per il ultima versione stabile 4.13.1
vedi tutti i log delle modifiche

Pro v2.5 con MMPAPI, supporto AJAX avanzato e altro è disponibile

Dopo 2 mesi di intenso sviluppo, la versione 2.5 è finalmente disponibile 🙂

Waseem Senjer e io abbiamo lavorato duramente per aggiungere nuove funzionalità, ottimizzare l'usabilità, correggere i bug e implementare molti feedback dei clienti, quindi prendi una tazza di caffè prima di iniziare a leggere le note di rilascio che questa volta sono più lunghe del solito 😉

Un aggiornamento all'ultima versione è - come sempre - altamente raccomandato.


Fateci sapere cosa ne pensate di questa nuova versione di inviare una recensione o lasciando un commento qui sotto!

Se desideri rimanere aggiornato con l'ultimo sviluppo di Maps Marker Pro, segui @MapsMarker su twitter (= aggiornamenti più recenti), su Facebook, Google+ o iscriviti alle notizie via RSS o tramite RSS / email.

Vorremmo anche invitarti a unirti al nostro programma di affiliazione che offre commissioni fino al 50%. Se sei interessato a diventare un rivenditore, ti preghiamo di visitare https://www.mapsmarker.com/reseller


Vediamo ora i punti salienti di pro v2.5:

nuova API: classe MMPAPI

Le funzioni API di Maps Marker Pro offrono agli sviluppatori un modo a prova di futuro per accedere ad alcune delle funzionalità principali comuni in Maps Marker Pro.

Fino alla v2.5 era possibile utilizzare l'API MapsMarker solo tramite HTTP (https://www.mapsmarker.com/docs/api-tutorials/web-api/). Il metodo di autenticazione di integrazione API consente anche di accedere in modo sicuro a un'installazione di Maps Marker Pro da un server remoto; d'altra parte, se si desidera accedere all'installazione di Maps Marker Pro sullo stesso server, questo metodo di autenticazione ha aggiunto un sovraccarico aggiuntivo e non è stato facile implementare su determinati ambienti.

Quindi con v2.5 abbiamo aggiunto la classe MMPAPI per accedere alle funzioni API. Questo ti aiuta ad accedere all'installazione di Maps Marker Pro sullo stesso server del tuo codice, ad esempio, se stai sviluppando un componente aggiuntivo per Maps Marker Pro.

I documenti completi sono disponibili all'indirizzo https://www.mapsmarker.com/mmpapi

Se hai sviluppato un componente aggiuntivo per Maps Marker Pro o hai creato una vetrina interessante utilizzando l'API, fatecelo sapere! Saremo lieti di poterli utilizzare anche in cambio di licenze professionali 😉

Supporto AJAX per la modifica dei livelli e la pagina dell'elenco dei marker

AJAX è una tecnologia che ti consente di eseguire azioni senza dover ricaricare l'intera pagina. Con v2.1 è stato aggiunto il supporto AJAX per le mappe marker. Con la v2.5 abbiamo esteso il supporto AJAX per sovrapporre le pagine di modifica, risultando in una gestione più efficiente e più veloce sul back-end.

Inoltre, abbiamo anche aggiunto il supporto AJAX per la pagina "elenco di marcatori" sul back-end. Ora puoi cercare o selezionare diverse sottopagine senza dover ricaricare l'intera pagina.

aggiornamento a Leaflet v0.7.5

Ci riferiamo a Volantino come "il motore di Maps Marker Pro", come gestito da questo favoloso framework di mappatura javascript open source Vladimir Agafonkin è la libreria principale, attorno alla quale costruiamo un'interfaccia facile da usare, in generale 😉

Leaflet v0.7.5 è stato rilasciato di recente, tra cui alcune correzioni backported dalla prossima versione v1.0 attesa con impazienza. Per un elenco completo delle modifiche, consultare il Elenco delle modifiche.

conoscere il team che sta dietro Maps Marker Pro

Se sei interessato ai dettagli sulle persone dietro Maps Marker Pro, dai un'occhiata al nostro nuovo Chi siamo pagina 🙂

chi siamo

nuove impostazioni di autorizzazione: configurare le funzionalità necessarie per visualizzare altri marcatori e livelli

Tutte le impostazioni delle autorizzazioni sono state spostate da Impostazioni / Varie / “Impostazioni generali” a Impostazioni / Varie / “Impostazioni autorizzazioni”.

Inoltre, abbiamo aggiunto anche la nuova impostazione di autorizzazione "Ruolo utente necessario per visualizzare marcatori / livelli da altri utenti":

screenshot

Questa nuova impostazione è particolarmente utile per le installazioni WordPress multi-autore ma non multi-sito, in quanto consente di configurare meglio quale utente può visualizzare e modificare quali mappe.

Link "modifica mappa" su frontend basato su autorizzazioni utente per una migliore manutenibilità

Grazie a David per l'idea di aggiungere un link "modifica mappa" alle mappe frontend, che ti porta direttamente alla pagina di modifica marker o layer corrispondente senza dover cercare la mappa corrispondente su backend:

screenshot

Tale collegamento viene automaticamente aggiunto a una mappa se l'utente corrente che visualizza la mappa ha le capacità per modificarla.

Miglioramento del pulsante "aggiungi nuovo marcatore a questo livello" e collegamento

Grazie mille per Angelo di wocmultimedia.com per questa idea e le prossime 3!

Se si utilizza il pulsante "aggiungi nuovo marcatore a questo livello" su una pagina di modifica del livello, con v2.5 il centro del livello corrente e lo zoom vengono utilizzati come valori predefiniti per il nuovo marcatore (anziché i valori predefiniti per le nuove mappe dei marcatori come prima ).

Inoltre, il testo popup "aggiungi qui un nuovo marcatore" viene anche aggiunto al perno centrale del livello se fai clic su di esso nelle pagine di modifica del livello:

screenshot

anteprima dinamica di tutti i marker dai layer assegnati nelle pagine di modifica dei marker

Se si assegna un marcatore a un livello, ora è anche possibile visualizzare in anteprima in modo dinamico tutti i marcatori dai livelli assegnati utilizzando il collegamento corrispondente:

screenshot

Questo aiuta ad allineare il nuovo marker in relazione ai marker già esistenti dai layer assegnati - di nuovo grazie Angelo per questa idea!

anteprima dinamica dei marcatori dai livelli di mappa a più livelli controllati nelle pagine di modifica dei livelli

Mentre abbiamo AJAXificato la pagina di modifica dei livelli, abbiamo anche aggiunto l'anteprima dei marcatori dai livelli di controllo della mappa a più livelli: se imposti una mappa di livello come mappa a più livelli e contrassegni i livelli da includere in quella mappa di livelli, i marker di quei layer vengono automaticamente visualizzati in anteprima in modo dinamico sulla mappa:

mlm-marcatore-anteprima

opzione per duplicare layer E marcatori assegnati

Con la v2.5 ora è anche possibile duplicare un layer E tutti i marker assegnati. Questo può essere fatto nella pagina di modifica del livello usando il nuovo pulsante

duplicate-layer-tasto

oppure utilizzando la nuova azione in blocco nella pagina "elenca tutti i livelli" per 1 o più livelli contemporaneamente:

duplicato strato-bulk-azione

opzione per disabilitare il trascinamento della mappa solo su dispositivi touch

Grazie a Peter per l'idea di aggiungere un'opzione per disabilitare il trascinamento della mappa solo sui dispositivi touch. Queste nuove impostazioni sono disponibili in Impostazioni / Impostazioni predefinite mappa / Opzioni di interazione:

trascinamento-touch

ottimizzazioni e miglioramenti di importazione / esportazione

Anche la funzione di importazione / esportazione è stata aggiornata con Maps Marker Pro v2.5:

1. aggiunta l'opzione "modalità di importazione" per aggiunte / aggiornamenti in blocco alla funzione di importazione / esportazione per una migliore usabilità

Abbiamo migliorato la funzione di importazione di marcatori e livelli per renderli più intuitivi. Per raggiungere questo obiettivo, abbiamo aggiunto una nuova opzione chiamata "modalità di importazione":

import-mode

Per impostazione predefinita, è selezionata l'opzione “Aggiunte collettive”, che consente di creare nuovi marcatori basati su un file di esportazione esistente senza dover modificare questo file. Se si seleziona "Aggiunte collettive", vengono create nuove mappe indipendentemente dai valori impostati nell'ID riga per ciascun indicatore.

Se invece è selezionato “aggiornamenti in blocco”, verrà effettuato un aggiornamento se esiste una mappa con un ID corrispondente. Se l'ID non esiste, la riga del file di importazione viene ignorata (ciò ha comportato diverse richieste di supporto, poiché molte persone tendono a non leggere le istruzioni 😉)

2. aggiorna PHPExcel alla v1.8.1

La funzione di importazione / esportazione utilizza la libreria open source PHPExcel, che è stato aggiornato alla v1.8.1 con Maps Marker Pro v2.5. Per un elenco completo delle modifiche, consultare la sezione changelog.

3. import / export: aggiungi un'opzione per esportare marker e layer come OpenDocument Spreadsheet (.ods)

Con la v2.5 abbiamo anche aggiunto il supporto nativo per il formato OpenDocument Spreadsheet (.ods) durante l'esportazione di mappe marker o layer:

esportazione ODS

controllo automatico: non consente la conversione delle mappe dei livelli in mappe multistrato se i marker sono già stati assegnati direttamente

A causa di limitazioni tecniche, i marker non possono essere aggiunti direttamente alle mappe multi-layer, ma solo a una delle mappe layer, che sono selezionate per essere mostrate su mappe multi-layer.

Con la v2.5 abbiamo aggiunto un controllo che un layer a cui sono già stati assegnati marker non può essere convertito in una mappa multi-layer, poiché i marker assegnati non verranno visualizzati su quella mappa:

mlm-check

Prima della v2.5 c'era solo un avvertimento che portava ad alcune richieste di supporto in quanto non veniva letto da tutti gli utenti - questo controllo automatico ora elimina la necessità di tenere presente questa limitazione.

mappe bing: carica i metadati solo una volta per ridurre l'utilizzo dell'API

Prima che i metadati di bing v2.5 venissero caricati, quando il livello di bing veniva aggiunto a una mappa, anche quando era attivo un altro livello. Ogni caricamento di metadati ha creato una transazione fatturabile, anche se il layer potrebbe non essere stato utilizzato.

Grazie a Skrupellos per l'aggiunta di un carico su richiesta fisso per questo problema nel plug-in di fogli illustrativi di bing maps utilizzato anche in Maps Marker Pro. Di conseguenza, i metadati ora vengono caricati solo quando viene effettivamente richiesto il primo riquadro.

Altre modifiche e ottimizzazioni

  • controllo di compatibilità per il plugin "WP Deferred JavaScripts" che può causare l'interruzione delle mappe
  • aggiungi un'opzione per ordinare il marker nell'elenco dei marker sotto le mappe dei layer per indirizzo (grazie Anton!)
  • aggiunta la nuova classe CSS "lmm-map" per mappare i div per consentire uno stile personalizzato migliore (grazie Marco!)
  • compatibilità estesa per le mappe nelle schede bootstrap (supporto aggiunto per .tabbed-area a e .nav-tabs a elementi padre)

Correzioni di bug

  • readme-qr-codes.zip non è stato rimosso dalla directory della cache del codice QR dopo l'installazione
  • elenco di livelli: area selezionabile non corretta per collegamenti a livelli duplicati che possono provocare duplicazioni di livelli indesiderate (grazie Holger!)
  • le mappe non potevano essere salvate se il nome utente di WordPress era più lungo di 30 caratteri (grazie Erich Lech!)
  • interruzione di riga non intenzionale dopo il collegamento di download del file GPX su alcuni temi
  • Il collegamento per il download diretto GPX non funzionava su tutti i browser (grazie Alex!)
  • I commenti alla fonte di PHPExcel sono stati interpretati erroneamente come crediti hacker da VaultPress (grazie Christophe!)
  • Le azioni AJAX e le matrici / mappe di layer GeoJSON sono state interrotte se WP Debug è stato abilitato e sono stati mostrati avvisi o errori sullo schermo (grazie Angelo da wocmultimedia.com!)
  • L'impostazione "aggiungi markername al popup" è stata ignorata nella "lista di marcatori sotto le mappe dei livelli" (grazie Sarah!)
  • la selezione delle mappe di base di MapBox non è stata salvata nelle pagine di modifica marker e layer (grazie a Jelger!)

Aggiornamenti delle traduzioni

Grazie a molti collaboratori motivati, questa versione include le seguenti traduzioni aggiornate:

Se vuoi contribuire alle traduzioni (i nuovi traduttori hindi sarebbero apprezzati!), Visita https://translate.mapsmarker.com/projects/lmm per maggiori informazioni.

Si noti che anche i traduttori ricevono un compenso per il loro contributo, ad esempio se una traduzione termina meno dell'50%, il traduttore riceve un pacchetto gratuito di 25 licenze del valore di € 149 come compensazione per il completamento della traduzione al 100%.

Outlook: piani per le prossime versioni

Stiamo già lavorando su v2.6 che, grazie all'aiuto di Waseem, supporterà infine il filtraggio sul frontend come elemento principale.

Ti preghiamo di comprendere che non saremo in grado di promettere date di uscita per nuove funzionalità. Il tabella di marcia per le nuove importanti funzionalità ti dà un'idea di dove si sta dirigendo Maps Marker Pro - comunque vorremmo solo mantenere la flessibilità per aggiungere ottimizzazioni e correzioni di bug con rilasci minori piuttosto non pianificati derivanti principalmente dal feedback degli utenti.

Per favore iscriviti a questo blog (via RSS or E-mail) o segui @MapsMarker su Twitter (= aggiornamenti più recenti) se vuoi rimanere aggiornato con le ultime notizie di sviluppo.

Log completo

nuova API: MMPAPI-class che consente ad esempio di sviluppare facilmente componenti aggiuntivi
Supporto AJAX (non è necessario ricaricare) per le modifiche dei livelli e la pagina dell'elenco dei marker
aggiornamento a Leaflet v0.7.5 (changelog completo)
conoscere il team che sta dietro Maps Marker Pro sul nostro aggiornamento Chi siamo-pagina
nuove impostazioni di autorizzazione: configurare le funzionalità necessarie per visualizzare altri marcatori e livelli
Link "modifica mappa" su frontend basato sui permessi dell'utente per una migliore manutenibilità (grazie David!)
"Aggiungi nuovo marcatore a questo livello" pulsante e miglioramenti del collegamento: ora usando il centro del livello corrente per la nuova posizione del marcatore (grazie Angelo wocmultimedia.biz!)
anteprima dinamica di tutti i marker dai layer assegnati nelle pagine di modifica dei marker (grazie a Angelo da wocmultimedia.biz!)
anteprima dinamica dei marcatori dai livelli di mappa a più livelli controllati su pagine di modifica dei livelli (grazie a Angelo da wocmultimedia.biz!)
opzione per duplicare i layer E i marker assegnati (per i layer singoli e per le azioni in blocco dei layer) - grazie Angelo wocmultimedia.biz!
opzione per disabilitare il trascinamento della mappa solo su dispositivi touch (grazie Peter!)
import / export: aggiungi un'opzione per esportare marcatori e layer come foglio di calcolo OpenDocument (.ods)
aggiunta l'opzione "modalità di importazione" per aggiunte / aggiornamenti in blocco alla funzione di importazione / esportazione per una migliore usabilità
controllo di compatibilità per il plugin "WP Deferred JavaScripts" che può causare l'interruzione delle mappe
aggiungi un'opzione per ordinare il marker nell'elenco dei marker sotto le mappe dei layer per indirizzo (grazie Anton!)
aggiunta la nuova classe CSS "lmm-map" per mappare i div per consentire uno stile personalizzato migliore (grazie Marco!)
controllo automatico: non consente la conversione delle mappe dei livelli in mappe multistrato se i marker sono già stati assegnati direttamente
PHPExcel aggiornato alla v1.8.1 (changelog)
compatibilità estesa per le mappe nelle schede bootstrap (supporto aggiunto per .tabbed-area a e .nav-tabs a elementi padre)
mappe bing: carica i metadati solo una volta per ridurre l'utilizzo dell'API (grazie a Skrupellos!)
readme-qr-codes.zip non è stato rimosso dalla directory della cache del codice QR dopo l'installazione
elenco di livelli: area selezionabile non corretta per collegamenti a livelli duplicati che possono provocare duplicazioni di livelli indesiderate (grazie Holger!)
le mappe non potevano essere salvate se il nome utente di WordPress era più lungo di 30 caratteri (grazie Erich Lech!)
interruzione di riga non intenzionale dopo il collegamento di download del file GPX su alcuni temi

mostra i log delle modifiche precedenti

Come scaricare / aggiornare

Il modo più semplice per aggiornare è utilizzare il processo di aggiornamento di WordPress: accedi con un utente con privilegi di amministratore, vai a Dashboard / Aggiornamenti, seleziona plugin per aggiornare e premi il pulsante "Aggiorna plugin". Il plugin pro verifica ogni 12 ore se è disponibile una nuova versione. Puoi anche attivare manualmente il controllo degli aggiornamenti andando su Plugin e facendo clic sul link "Controlla manualmente gli aggiornamenti" accanto a "Maps Marker Pro":

manuale-update-check

Se non vedi il link "Verifica aggiornamenti" e stai utilizzando una versione precedente alla 1.7, aggiorna manualmente una volta scaricando il pacchetto corrente da https://www.mapsmarker.com/download-pro e sovrascrivendo i file dei plugin esistenti sul tuo server via FTP. Ciò potrebbe essere necessario su diversi host, che utilizzano librerie SSL obsolete, che impediscono a Maps Marker Pro di stabilire una connessione sicura per recuperare il pacchetto di aggiornamento da mapsmarker.com. Pro v1.7 include una soluzione alternativa per quel tipo di server e i seguenti aggiornamenti dovrebbero funzionare di nuovo come al solito. Se sei interessato e hai bisogno di aiuto, per favore aprire un ticket di supporto.

Come verificare l'integrità del pacchetto plugin

Valore hash SHA-256:

1F60F226343B4DFD9C94D3CBB4CDA31ECADBA5BB851ECC7004FA2C9653AC713C

Fai clic qui per un'esercitazione su come verificare l'integrità del pacchetto plugin (consigliato se il pacchetto plugin per una nuova installazione non è stato scaricato da https://www.mapsmarker.com - la verifica non è necessaria se si utilizza il processo di aggiornamento automatico)

Note di aggiornamento aggiuntive per beta tester

Non è richiesta alcuna azione aggiuntiva durante l'aggiornamento da una versione beta a questa versione finale.

Lascia un tuo commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

en English
X