ARCHIVIO - API Web (solo v3.1.1 o precedente)

Avviso importante: WebAPI è stato rimosso con Maps Marker Pro v4.0.

Maps Marker Pro offre un'API integrata che ti consente di gestire i tuoi marker e livelli attraverso un'API Web altamente personalizzabile, che supporta le richieste GET & POST, JSON e XML come formati ed è stato sviluppato con un focus sulla sicurezza. Se hai creato un'applicazione interessante basata sull'API MapsMarker scrivici e lo aggiungeremo al nostro vetrine! Indice

endpoint

  • Versione gratuita: https://www.tuo-dominio.com/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker/leaflet-api.php
  • Versione Pro (<= versione 2.9): https://www.your-domain.com/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php
  • Versione Pro (> = versione 3.0): https://www.tuo-dominio.com/maps/webapi/

Si consiglia vivamente di utilizzare https solo per accedere all'API Web, altrimenti il ​​token segreto potrebbe essere intercettato da terze parti durante la trasmissione in chiaro tramite http!

torna all'indice

Autenticazione

Tutte le richieste devono essere autenticate utilizzando una firma in scadenza. Questo è simile all'approccio utilizzato da Amazon per proteggere l'accesso alla loro API di archiviazione S3. Una volta autenticato, tutte le azioni API attivate possono essere eseguite. Oltre alle misure di sicurezza applicate dall'API, è fortemente consigliabile implementare SSL per il sito WordPress (oltre l'ambito di questa API).

Abilitazione dell'API e impostazione della chiave API pubblica e privata

Per utilizzare la tua API, devi prima impostare lo stato dell'API su abilitato andando su Impostazioni / Varie / Impostazioni API di MapsMarker: api-set-enabled Come passaggio successivo devi impostare una chiave API pubblica e privata: -Chiave pubblico-privato

IMPORTANTE: mantenere segreta la chiave privata. Non deve essere condiviso in alcun modo e non deve essere incluso in alcun collegamento o trasferito attraverso il cavo. Viene utilizzato esclusivamente per calcolare la firma per ogni richiesta API. Come passaggio successivo non dimenticare di salvare le impostazioni. torna all'indice

Parametri richiesti per l'autenticazione

Ogni richiesta deve includere almeno i seguenti 3 parametri di query;

  • api_key - La chiave API pubblica definita nella pagina delle impostazioni / misc / Impostazioni API MapsMarker - ad es. "1234"
  • scade - Data di scadenza della richiesta espressa come data / ora UNIX in secondi, ad es. 1369749344
  • signature - Un hash HMAC-SHA64 codificato in url, di una stringa separata da due punti che segue questa struttura:
    {} Api_key: {} scade
    ad es. 1234: 1369749344
    La firma per questa richiesta che utilizza la chiave privata di "abcd" è XlWau4wu3UBPUZbBeCXuyDxzg7g% 3D

Richiesta di esempio completa: http://tuodominio.com/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker/pro/leaflet-api.php?key=1234&signature=XlWau4wu3UBPUZbBeCXuyDxzg7g%3D&expires=1369749344 torna all'indice

Codice di esempio PHP per la generazione di firme

<?php function calculate_signature($string, $private_key) { $hash = hash_hmac("sha1", $string, $private_key, true); $sig = rawurlencode(base64_encode($hash)); return $sig; } $api_key = "1234"; $private_key = "abcd"; $expires = strtotime("+60 mins"); $string_to_sign = sprintf("%s:%s", $api_key, $expires); $sig = calculate_signature($string_to_sign, $private_key); var_dump($sig); ?> torna all'indice

Codice di esempio JavaScript per la generazione di firme

<script src="https://crypto-js.googlecode.com/svn/tags/3.1.2/build/rollups/hmac-sha1.js"></script> <script src="https://crypto-js.googlecode.com/svn/tags/3.1.2/build/components/enc-base64-min.js"></script> <script type="text/javascript"> function CalculateSig(stringToSign, privateKey){ var hash = CryptoJS.HmacSHA1(stringToSign, privateKey); var base64 = hash.toString(CryptoJS.enc.Base64); return encodeURIComponent(base64); } var d = new Date, expiration = 3600 // 1 hour, unixtime = parseInt(d.getTime() / 1000), future_unixtime = unixtime + expiration, publicKey = "1234", privateKey = "abcd", stringToSign = publicKey + ":" + future_unixtime; sig = CalculateSig(stringToSign, privateKey); console.log(sig); </script> torna all'indice

Codice di esempio C # per la generazione di firme

using System; using System.Web; using System.Security.Cryptography; using System.Text; namespace MapsMarkerPro { public class Sample { public static GenerateSignature() { string publicKey = "1234"; string privateKey = "abcd"; string expires = Security.UtcTimestamp(new TimeSpan(0,1,0)); string stringToSign = string.Format("{0}:{1}", publicKey, expires); var sig = Security.Sign(stringToSign, privateKey); Console.WriteLine(sig); } } public class Security { public static string UrlEncodeTo64(byte[] bytesToEncode) { string returnValue = System.Convert.ToBase64String(bytesToEncode); return HttpUtility.UrlEncode(returnValue); } public static string Sign(string value, string key) { using (var hmac = new HMACSHA1(Encoding.ASCII.GetBytes(key))) { return UrlEncodeTo64(hmac.ComputeHash(Encoding.ASCII.GetBytes(value))); } } public static int UtcTimestamp( TimeSpan timeSpanToAdd) { TimeSpan ts = (DateTime.UtcNow.Add(timeSpanToAdd) - new DateTime(1970,1,1,0,0,0)); int expires_int = (int) ts.TotalSeconds; return expires_int; } } } torna all'indice

Generatore URL API e tester URL API

Il modo più sicuro per eseguire l'autenticazione consiste nell'utilizzare uno degli esempi di codice sopra riportati per creare una firma dinamica che scade poco dopo l'esecuzione della richiesta (si consiglia un tempo di scadenza di 1 minuto). Se questa non è un'opzione per te, puoi accedere a Strumenti / API URL Generator e generare una firma valida per il periodo di tempo selezionato: API-url-generatore I tempi di scadenza disponibili: 1 minuto, ora, giorno, settimana, mese, anno, 5 anni, 10 anni, 100 anni. Tieni presente che la generazione di una firma API valida per un periodo di tempo più lungo può ridurre la sicurezza complessiva dell'API poiché qualcuno che conosce questa firma potrebbe eseguire qualsiasi azione API! All'interno della sezione strumenti trovi anche un tester URL API che ti consente di verificare la validità della tua firma: API-url-tester torna all'indice

Metodi di richiesta disponibili

  • GET
  • POST

torna all'indice

Parametri di azione disponibili

  • vista
  • aggiungere
  • aggiornamento (solo versione pro)
  • elimina (solo versione pro)
  • cerca (solo versione pro)

torna all'indice

Parametri di tipo disponibili

  • marcatore
  • strato

torna all'indice

Parametri globali (per tutte le azioni API)

ParametroNecessario?Tipo di datiValore di defaultNote
versioneopzionalenumero intero1
chiaverichiestostringaChiave API pubblica, deve essere impostata tramite l'API Settings / Misc / MapsMarker
firmarichiestostringavedere il capitolo sull'autenticazione per maggiori dettagli
scaderichiestostringavedere il capitolo sull'autenticazione per maggiori dettagli
formatoopzionalestringajsonjson o xml: l'impostazione predefinita può essere impostata tramite l'API Settings / MapsMarker
remap_ *opzionalestringaNULLconsente di rimappare l'output degli ID campo (ad es. remap_lon = longitudine) -> <longitudine>TITRE</ longitudine>
richiamaopzionalestringajsonpNome della funzione di richiamata JSONP: l'impostazione predefinita può essere impostata tramite l'API Impostazioni / MapsMarker
torna all'indice

Parametri disponibili per l'indicatore di tipo

ParametroNecessario?Tipo di datiValore di defaultSupportato in azioniNote
idrichiestonumero interoimpostato automaticamente quando si aggiunge un nuovo marcatorevista
aggiungere
update
delete
la ricerca
markerNameopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
geocodeopzionalestringaNULLaggiungere
update
il valore viene geocodificato tramite l'API di Google Places e sovrascrive i parametri lat, lon e address
basemapopzionaleID mappa di base predefiniti: vedere le notemappa di base predefinita per il nuovo marker (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
osm_mapnik, mapquest_osm, mapquest_aerial, googleLayer_roadmap, googleLayer_satellite, googleLayer_hybrid, googleLayer_terrain, bingaerial, bingaerialwithlabels, bingroad, ogdwien_basemap, ogdwi2_box map_box map_boxbox_sat
stratoopzionalenumero interolayer predefinito per il nuovo marker (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
latopzionalegalleggianteposizione predefinita per il nuovo marker (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
viene sovrascritto se viene utilizzato il parametro geocode!
lonopzionalegalleggianteposizione predefinita per il nuovo marker (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
viene sovrascritto se viene utilizzato il parametro geocode!
iconaopzionalestringa (ad es. bus.png)NULLvista
aggiungere
update
la ricerca
se NULL, verrà utilizzata l'icona predefinita. Usa semplicemente il nome file dell'icona come indicato nell'esempio. Tutte le icone disponibili nella directory delle icone (di solito / wp-content / uploads / leaflet-maps-marker-icone se non l'hai modificata in Impostazioni / impostazioni predefinite della mappa / Valori predefiniti per le icone dei marker) sono disponibili per l'uso.
popuptextopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
zoomopzionalenumero interozoom predefinito per il nuovo marker (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
openpopupopzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
mapwidthopzionalenumero interolarghezza di mappa predefinita per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
mapwidthunitopzionalestringavalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
mapheightopzionalenumero interomapheight predefinito per i nuovi marker (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
pannelloopzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
creato daopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
creatoopzionaledata (Ymd H: i: s)NULLvista
aggiungere
update
la ricerca
Aggiornato daopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
updatedonopzionaledata (Ymd H: i: s)data ('Ymd H: i: s)vista
aggiungere
update
la ricerca
scatola di controlloopzionalenumero interovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
valori possibili: 0,1,2
overlays_customopzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
overlays_custom2opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
overlays_custom3opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
overlays_custom4opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wmsopzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms2opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms3opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms4opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms5opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms6opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms7opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms8opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms9opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms10opzionalebooleanovalore predefinito per i nuovi marcatori (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
kml_timestampopzionaledata (Ymd H: i: s)NULLvista
aggiungere
update
la ricerca
indirizzoopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
viene sovrascritto se viene utilizzato il parametro geocode!
gpx_urlopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
dalla v1.2p
gpx_panelopzionalebooleano0vista
aggiungere
update
la ricerca
dalla v1.2p
torna all'indice

Parametri disponibili per tipo layer

ParametroNecessario?Tipo di datiValore di defaultsupportato
nelle azioni
Note
idrichiestonumero interoimpostato automaticamente quando si aggiunge un nuovo marcatorevista
aggiungere
update
delete
la ricerca
geocodeopzionalestringaNULLaggiungere
update
il valore viene geocodificato tramite l'API di Google Places e sovrascrive i parametri lat, lon e address
NomeopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
basemapopzionalevalori predefinitimappa di base predefinita per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
osm_mapnik, mapquest_osm, mapquest_aerial, googleLayer_roadmap, googleLayer_satellite, googleLayer_hybrid, googleLayer_terrain, bingaerial, bingaerialwithlabels, bingroad, ogdwien_basemap, ogdwi2_box map_box map_boxbox_sat
layerzoomopzionalenumero interozoom predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
mapwidthunitopzionalestringavalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
mapwidthopzionalenumero interolarghezza di mappa predefinita per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
mapheightopzionalenumero interomapheight predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
pannelloopzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
layerviewlatopzionalegalleggiantelat predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
viene sovrascritto se viene utilizzato il parametro geocode!
layerviewlonopzionalegalleggianteLon predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
viene sovrascritto se viene utilizzato il parametro geocode!
creato daopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
creatoopzionaledata (Ymd H: i: s)NULLvista
aggiungere
update
la ricerca
Aggiornato daopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
updatedonopzionaledata (Ymd H: i: s)data ('Ymd H: i: s)vista
aggiungere
update
la ricerca
scatola di controlloopzionalenumero interovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
valori possibili: 0, 1, 2
overlays_customopzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
overlays_custom2opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
overlays_custom3opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
overlays_custom4opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wmsopzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms2opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms3opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms4opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms5opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms6opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms7opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms8opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms9opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
wms10opzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
listmarkersopzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
opzione per mostrare l'elenco dei marcatori sotto le mappe dei livelli
multi_layer_mapopzionalebooleano0vista
aggiungere
update
la ricerca
multi_layer_map_listopzionalestringa (ID layer separati da virgola o tutti)NULLvista
aggiungere
update
la ricerca
ad es. 1,2,3,4 o tutti
indirizzoopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
viene sovrascritto se viene utilizzato il parametro geocode!
delete_markersopzionalevero falsofalsodeletequando viene utilizzato per l'azione di eliminazione, vengono eliminati anche i marker assegnati
il clusteringopzionalebooleanovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
la ricerca
disponibile solo nella versione pro
gpx_urlopzionalestringaNULLvista
aggiungere
update
la ricerca
dalla v1.2p
gpx_panelopzionalebooleano0vista
aggiungere
update
la ricerca
dalla v1.2p
mlm_filteropzionalenumero interovalore predefinito per il nuovo livello (vedi impostazioni)vista
aggiungere
update
mlm_filter_detailsopzionaleStringa JSONNULLvista
aggiungere
update
torna all'indice

Parametri speciali per l'azione di ricerca

ParametroNecessario?Tipo di datiNote
SearchKeyrichiestostringaTasti di ricerca consentiti: id, markname, basemap, layer, lat, lon, icon, popuptext, zoom, openpopup, mapwidth, mapwidthunit, mapheight, panel, creato da, creato su, aggiornato da, aggiornato su, controlbox, overlays_custom, overlays_custom2, overlays_custom3, overlays_custom4, wlays , wms2, wms3, wms4, wms5, wms6, wms7, wms8, wms9, wms10, kml_timestamp, address, gpx_url, gpx_panel, name, layerzoom, layerviewlat, layerviewlon, listmarkers, multi_layer_map, cluster
searchValuedipendestringa o numero interogeneralmente richiesto ma facoltativo quando si utilizza la chiave di ricerca creata, aggiornata o boundingbox
data dadipendestringa (Ymd H: i: s)generalmente facoltativo ma richiesto quando si utilizza la chiave di ricerca creata o aggiornata
date_todipendestringa (Ymd H: i: s)generalmente facoltativo ma richiesto quando si utilizza la chiave di ricerca creata o aggiornata
lat_top_leftdipendefloatval (6)generalmente facoltativo ma richiesto quando si utilizza la boundingbox del tasto di ricerca
lon_top_leftdipendefloatval (6)generalmente facoltativo ma richiesto quando si utilizza la boundingbox del tasto di ricerca
lat_bottom_rightdipendefloatval (6)generalmente facoltativo ma richiesto quando si utilizza la boundingbox del tasto di ricerca
lon_bottom_rightdipendefloatval (6)generalmente facoltativo ma richiesto quando si utilizza la boundingbox del tasto di ricerca
torna all'indice

Opzioni di sicurezza aggiuntive

L'API MapsMarker è stata progettata con particolare attenzione alla sicurezza. Oltre alla protezione di base utilizzando la chiave pubblica e privata e la scadenza per l'autenticazione, puoi facoltativamente rafforzare le impostazioni dell'API all'interno del pannello delle impostazioni in Impostazioni / Varie / API di MapsMarker: API-sicurezza-settings

  • Stato dell'API: consente di abilitare o disabilitare l'API a livello globale. Predefinito: disabilitato.
  • Azioni API consentite: consenti solo l'uso delle azioni API necessarie. Le azioni di aggiornamento, eliminazione e ricerca sono disponibili solo nella versione pro
  • Limitazione dell'accesso IP: consentire l'accesso all'API solo per un indirizzo IP o un intervallo IP definiti
  • Referer consentito: livello di protezione aggiuntivo: consenti solo un referer specifico (nota: se impostato, le richieste get non sono più consentite!)
  • Metodi di richiesta API consentiti: facoltativamente consenti solo il metodo di cui hai bisogno

torna all'indice

Risposta

Il corpo della risposta sarà un oggetto JSON (predefinito) o XML contenente uno stato di esito positivo e il risultato della richiesta. Il codice di stato HTTP nell'intestazione sarà sempre 200 indipendentemente dal risultato, quindi è importante verificare il successo nel corpo della risposta per determinare l'esito positivo o negativo della richiesta. Ad esempio, se viene richiesto un marcatore inesistente, il corpo della risposta non elaborata sarebbe il seguente: risposta-marcatore-non-esiste Una richiesta riuscita per un modulo sarebbe simile a questa: risposta-marcatore-esiste Se si sta eseguendo un'azione di ricerca, i risultati vengono restituiti come elementi figlio all'interno dell'attributo data: risposta-ricerca-risultati Se devi estrarre un gruppo di risultati JSONP con PHP, puoi usare la seguente funzione: function jsonp_decode($jsonp, $assoc = false) { if($jsonp[0] !== '[' && $jsonp[0] !== '{') { $jsonp = substr($jsonp, strpos($jsonp, '(')); } return json_decode(trim($jsonp,'();'), $assoc); } utilizzo: $ data = jsonp_decode ($ resultset); torna all'indice

Esempi

Di seguito troverai alcuni esempi che mostrano come utilizzare l'API. Se avete domande, per favore aprire un ticket di supporto!

GET-Richieste

  • Visualizza marcatore con ID2: https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=view&type=marker&id=2
  • Visualizza layer con ID 3 in output XML: https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=view&type=layer&id=2&format=xml
  • Aggiungi un nuovo marker, titolo Headquarter, geocode Main Street 1 Washington: https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=add&type=marker&markername=Headquarter&geocode=Main Street 1 Washington
  • Aggiungi nuovo livello, negozi titolo, aggiungi direttamente lat / lon e indirizzo: https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=add&type=layer&name=Store&lat=48.3434&lon=16.43234&address=Store Adress Washington
  • Aggiorna marker con ID2, imposta popuptext su "new popuptext" (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=update&type=marker&id=2&popuptext=new popuptext
  • Aggiorna livello con ID 3, nascondi l'elenco dei marcatori sotto la mappa (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=update&type=layer&id=3&listmarkers=0
  • Elimina marcatore con ID2 (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=delete&type=marker&id=
  • Elimina layer con ID3 (-> elimina solo layer; solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=delete&type=layer&id=3
  • Elimina layer con ID3 (-> elimina layer e marker assegnati; solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=delete&type=layer&id=3&delete_markers=true
  • Cerca tutti i marker assegnati all'ID layer 7 (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=search&type=marker&searchkey=layer&searchvalue=7
  • Cerca tutti i livelli con nome = test (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=search&type=layer&searchkey=name&searchvalue=test
  • Cerca tutti i marker creati dopo il 2013/10/01 alle 12:00:00 e prima del 2014/01/01 alle 12:00:00 (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=search&type=marker&searchkey=createdon&date_from=2013-10-01 12:00:00&date_to=2014-01-01 12:00:00
  • Cerca tutti i marker all'interno di un rettangolo di selezione (solo versione pro): https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php?key=YOUR_PUBLIC_KEY&signature=YOUR_SIGNATURE&expires=YOUR_EXPIRE_VALUE&action=search&type=marker&searchkey=boundingbox&lat_top_left=48.283543&lon_top_left=16.228180&lat_bottom_right=48.081642&lon_bottom_right=16.640854

torna all'indice

POST-Richieste:

Puoi anche utilizzare la richiesta POST per chiamare l'API di Marker di Maps, mentre puoi utilizzare gli stessi parametri degli esempi di richiesta GET sopra. Questi parametri possono essere aggiunti ad un modulo HTML, ad esempio: Visualizza marcatore con ID1: <form action="https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php" method="POST"> <input type="hidden" name="key" value="YOUR_PUBLIC_KEY"/> <input type="hidden" name="signature" value="YOUR_SIGNATURE"/> <input type="hidden" name="expires" value="YOUR_EXPIRE_VALUE"/> <input type="text" name="action" value="view"/> <input type="text" name="type" value="marker"/> <input type = "text" name = "id" value = "1" /> <input type="submit" name="submit" value="submit"/> </form> Aggiungi un nuovo marker, titolo Headquarter, geocode Main Street 1 Washington: <form action="https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php" method="POST"> <input type="hidden" name="key" value="YOUR_PUBLIC_KEY"/> <input type="hidden" name="signature" value="YOUR_SIGNATURE"/> <input type="hidden" name="expires" value="YOUR_EXPIRE_VALUE"/> <input type="text" name="action" value="add"/> <input type="text" name="type" value="marker"/> <input type = "text" name = "markername" value = "Headquarters" /> <input type = "text" name = "geocode" value = "Main Street 1 Washington" /> <input type="submit" name="submit" value="submit"/> </form> Aggiorna marker con ID2, imposta popuptext su "new popuptext" (solo versione pro): <form action="https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php" method="POST"> <input type="hidden" name="key" value="YOUR_PUBLIC_KEY"/> <input type="hidden" name="signature" value="YOUR_SIGNATURE"/> <input type="hidden" name="expires" value="YOUR_EXPIRE_VALUE"/> <input type="text" name="action" value="update"/> <input type="text" name="type" value="marker"/> <input type = "text" name = "id" value = "2" /> <input type = "text" name = "popuptext" value = "new popuptext" /> <input type="submit" name="submit" value="submit"/> </form> Cerca tutti i marker assegnati all'ID layer 7 (solo versione pro): <form action="https://your-domain/wp-content/plugins/leaflet-maps-marker-pro/leaflet-api.php" method="POST"> <input type="hidden" name="key" value="YOUR_PUBLIC_KEY"/> <input type="hidden" name="signature" value="YOUR_SIGNATURE"/> <input type="hidden" name="expires" value="YOUR_EXPIRE_VALUE"/> <input type="text" name="action" value="search"/> <input type="text" name="type" value="marker"/> <input type = "text" name = "searchkey" value = "layer" /> <input type = "text" name = "searchvalue" value = "7" /> <input type="submit" name="submit" value="submit"/> </form> torna all'indice

1
0
5999
Valuta questo riferimento

Lascia un tuo commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

en English
X