Come utilizzare la funzione di importazione ed esportazione GeoJSON / CSV

Maps Marker Pro ti consente di eseguire facilmente aggiornamenti in blocco sui marker utilizzando la funzione integrata di importazione / esportazione. Di seguito troverai la documentazione per queste funzionalità. Se qualcosa non è chiaro, si prega di aprire un ticket di supporto all'indirizzo https://mapsmarker.com/helpdesk e saremo lieti di aiutarti!

Attenzione: questo tutorial è valido solo per Maps Marker Pro versione 4.9 o successiva!

Il tutorial per le versioni da 4.0 a 4.8 è disponibile all'indirizzo https://www.mapsmarker.com/kb/user-guide/import-export-40-to-48/

Il tutorial per la funzione di importazione ed esportazione CSV / XLS / XLSX / ODS (ritirato) per la versione 3.1.1 o precedente è disponibile all'indirizzo https://www.mapsmarker.com/import-export-archive


Vari formati supportati

Per impostazione predefinita, la funzione di importazione ed esportazione supporta GeoJSON e CSV per l'esportazione e l'importazione.

torna all'indice


Copia di mappe da un altro sito

Se si desidera trasferire mappe e marcatori da un sito a un altro, si consiglia invece di utilizzare la funzione "Database di backup / ripristino" dalla pagina degli strumenti:

torna all'indice


Autorizzazioni / Funzionalità

Per impostazione predefinita, solo gli amministratori possono utilizzare la funzione di importazione ed esportazione nella pagina degli strumenti. Se si desidera che anche altri utenti utilizzino queste funzionalità, accedere a Impostazioni / Funzionalità e abilitare la funzionalità "Usa strumenti" per il ruolo richiesto:

torna all'indice


Indicatori di esportazione

I marker esistenti possono essere esportati in formato GeoJSON o CSV.

Per esportare i tuoi marcatori, vai su "Importa ed esporta" e seleziona prima "Esporta marcatori":

Selezionare il tipo di file che si desidera esportare e, facoltativamente, scegliere quale esportare tutti i marker (impostazione predefinita) oppure utilizzare la "Modalità filtro" per esportare i marker solo dalle mappe selezionate o escluderli dalle mappe selezionate.

Termina l'esportazione facendo clic sul pulsante "Avvia esportazione".

torna all'indice


Marcatori di importazione

È possibile utilizzare la funzione di importazione per aggiungere o aggiornare in blocco marcatori.

Per importare i tuoi marker, vai su "Importa ed esporta" e seleziona la scheda Importa:

Scegli il tuo file di importazione in formato CSV o GeoJSON e avvia l'importazione facendo clic sul pulsante "avvia importazione". Le opzioni disponibili saranno spiegate di seguito.

torna all'indice


Tipo di file

Note aggiuntive:

  • Un file CSV deve contenere almeno latitudine e longitudine colonne
  • Se mancano altre colonne, vengono utilizzati i valori per i nuovi valori predefiniti dei marker

torna all'indice


Modalità di prova

Se la modalità test è attiva (impostazione predefinita), non verranno apportate modifiche al database.
Si consiglia innanzitutto di eseguire una "corsa a secco" con la modalità test attivata prima di spegnerla. Con la modalità test attivata, il file di importazione verrà verificato per avvisi ed errori. Ti verrà comunicato esattamente quali valori non sono validi e sarai in grado di correggerli prima di salvare le modifiche nel database:

Opzioni della modalità marker

  • "Aggiungi marcatori":
    Ogni voce nel file di input verrà utilizzata per creare un nuovo marcatore.
  • "Aggiorna marcatori":
    Se esiste l'ID di una voce nel file di input, il marker esistente verrà aggiornato, se l'ID non esiste, il marker verrà ignorato.
  • "Aggiorna esistente, aggiungi rimanenti":
    Se esiste l'ID di una voce nel file di input, il marker esistente verrà aggiornato, se l'ID non esiste, verrà creato un nuovo marker.

torna all'indice


Opzioni Geocoding

  • “Off”:
    Se mancano i valori per le coordinate (valori di latitudine o longitudine), la geocodifica per questo indicatore verrà saltata
  • "Mancante":
    Se mancano i valori per le coordinate (valori di latitudine o longitudine), l'indirizzo verrà utilizzato per il geocodifica
  • "Su":
    L'indirizzo indicato nel file di input verrà utilizzato per il geocodifica, indipendentemente dai valori di latitudine o longitudine disponibili (i valori di latitudine e longitudine esistenti verranno sovrascritti dai risultati di geocodifica).

Assegna alle opzioni della mappa

  • “Off”:
    i marker verranno assegnati solo in base alle informazioni di assegnazione nel file di input
  • "Mancante":
    gli indicatori con le informazioni di assegnazione mancanti nel file di input verranno assegnati a questa mappa
  • "Su":
    tutti i marker saranno assegnati a questa mappa, anche se hanno informazioni di assegnazione nel file di input

Gestione degli errori

Abbiamo integrato diversi controlli che dovrebbero impedire il fallimento dell'importazione. Comunque se qualcosa va storto, ti verrà mostrato esattamente cosa è andato storto, ad es

Messaggi di errore disponibili

  • Controllo di sicurezza non riuscito:
  • File mancante
  • Impossibile leggere il file
  • Impossibile analizzare il file
  • GeoJSON / CSV non valido
  • Nessun dato geografico trovato
  • Tipo di geometria mancante
  • Coordinate mancanti o incomplete
  • Indirizzo mancante per geocodifica

Se non è possibile risolvere il problema da soli, aprire un ticket di supporto all'indirizzo https://mapsmarker.com/helpdesk e saremo lieti di aiutarti!

torna all'indice


FAQ (domande frequenti)

Come assegnare un marcatore a una mappa quando si utilizza l'importatore GeoJSON

Se si desidera assegnare un marcatore a una mappa quando si utilizza la funzione di importazione GeoJSON, è necessario aggiungere l'ID della mappa del marcatore nella maps proprietà-attributo. Esempio in cui l'indicatore viene aggiunto alle mappe con ID 1 e 2:

 
{"type": "FeatureCollection", "features": [{"type": "Feature", "geometry": {"type": "Point", "coordinate": ["16.372500", "48.208300"]} , "properties": {"id": "56", "name": "Headquarters", "address": "Main Street", "zoom": "10.0", "icon": "", "popup": "Questa è la nostra sede aziendale", "link": "",
                "mappe": "1,2"
            }}]}

Se il marker non deve essere assegnato a nessuna mappa quando si utilizza l'importatore GeoJSON, utilizzare il valore null

1
1
35570
Valuta questa risposta alle domande frequenti

Posso usare un file di esportazione dalla v3.1.1 o precedente e importarlo nella v4 o successiva?

No, poiché v4.0 è un nuovo plug-in completo con uno schema di database ottimizzato, i file di importazione (CSV / XLS (X) / ODS) creati con Maps Marker Pro v3.1.1 o precedenti non sono compatibili con l'importazione in Maps Marker Pro v4 o più alto.

0
0
34437
Valuta questa risposta alle domande frequenti

Come posso convertire altri formati come KML in GeoJSON?

Lo strumento online gratuito su https://geoconverter.hsr.ch/ ti permette di convertire formati come KML e altri in GeoJSON:

È quindi possibile aggiungere GeoJSON a una mappa nella scheda "Disegna" facendo clic sul pulsante "Aggiungi da GeoJSON":

3
0
34351
Valuta questa risposta alle domande frequenti

torna all'indice

0
0
12815
Valuta questa guida per l'utente

Lascia un tuo commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

en English
X