Info: questo non è il log delle modifiche per il ultima versione stabile 4.13.1
vedi tutti i log delle modifiche

v1.3.1 - con l'opzione di colore del testo del clustering e correzione degli errori di livello - è disponibile

Sebbene v1.3.1 sia un'importante versione di correzione di bug, aggiunge anche una nuova opzione per modificare i colori del testo del clustering. Vedi sotto per maggiori dettagli.

Se vuoi rimanere aggiornato con l'ultimo sviluppo di Maps Marker, segui @MapsMarker su twitter (= aggiornamenti più recenti), su Facebook, Google+ o iscriviti alle notizie via RSS o tramite RSS / email.

Vediamo ora i punti salienti di pro v1.3.1:

nuove opzioni per impostare il colore del testo nei cerchi dei cluster dei marker

Grazie Simon per averlo sottolineato - quando ho aggiunto le opzioni ai colori predefiniti del cerchio del cluster in pro v1.3 non ho pensato ai colori del testo all'interno dei cerchi.

Con v1.3.1 ora puoi anche regolare il colore del testo del numero di icone in un cerchio del cluster marcatore. Queste nuove impostazioni sono disponibili in Impostazioni / Impostazioni predefinite mappe / Impostazioni cluster cluster / Colori cluster marker:

marcatore-cluster-text-color

rimosso lo shortcode analizzando completamente i testi popup dalle mappe dei livelli

Con pro v1.3 ho introdotto l'analisi dei codici brevi nei testi popup. Purtroppo ora ho dovuto rimuovere nuovamente queste funzionalità dalle mappe dei livelli (l'utilizzo di codici brevi nelle mappe dei marker e nell'elenco dei marker sotto le mappe dei layer funziona comunque!)

Poiché è possibile limitare il numero di marker che devono essere visualizzati nell'elenco dei marker sotto le mappe dei layer e poiché questo è stato utilizzato per analizzare eventuali codici brevi in ​​un div nascosto sotto ciascuna voce del marker, ciò potrebbe provocare la rottura delle mappe dei layer se il marker non era elencato nell'elenco dei marcatori.

Ho cercato una soluzione per rendere possibile anche l'analisi dei codici brevi nelle mappe dei livelli, ma poi ho deciso di abbandonare questa funzione in quanto presenta più svantaggi, come il gonfiore del codice e l'output html inutilmente, specialmente su mappe di livelli con centinaia o addirittura migliaia di marcatori.

L'output di GeoJSON potrebbe interrompersi se si utilizzavano caratteri speciali in markername

Con pro v1.3 ho aggiunto una correzione per visualizzare correttamente i caratteri speciali &, <e> quando si passa il mouse su un'icona su una mappa (e non li visualizzo come & amp; & lt; o & gt; come prima). Sfortunatamente questa correzione ha avuto l'effetto collaterale che se nel nome dell'indicatore fossero stati usati altri caratteri speciali, le mappe dei livelli potrebbero essere rotte. v1.3.1 risolve questo problema ora.

Aggiornamenti delle traduzioni

Grazie a molti collaboratori motivati, pro v1.3.1 viene fornito con i seguenti aggiornamenti di traduzione:

traduzioni aggiornate

Se vuoi contribuire alle traduzioni (il persiano sarebbe fantastico 😉), visita http://translate.mapsmarker.com/projects/lmm per maggiori informazioni. Si noti che anche i traduttori ricevono un compenso per il loro contributo, ad esempio se una traduzione termina meno del 50%, il traduttore riceve un pacchetto gratuito di 25 licenze del valore di € 199 come compensazione per il completamento della traduzione al 100%.

Problemi noti

I seguenti problemi sono ancora aperti e farò del mio meglio per risolverli presto:

  • Gli annunci di Google Adsense non sono selezionabili sulle mappe dei livelli
  • le mappe si interrompono se l'opzione worldCopyJump è impostata su true (false per impostazione predefinita nelle impostazioni / impostazioni predefinite della mappa / opzioni di interazione) -> verrà risolto con la prossima versione di leaflet.js

Outlook: i miei piani per la prossima versione

Per la v1.4 ho intenzione di aggiungere una funzione di importazione e modifica di massa tramite CSV / Excel.

Per favore anche vedere la tabella di marcia per un programma approssimativo per le funzionalità pianificate e per favore iscriviti a questo blog (via RSS or E-mail) o segui @MapsMarker su Twitter se vuoi rimanere aggiornato con le ultime notizie di sviluppo.

Log completo

mostra i log delle modifiche precedenti

nuove opzioni per impostare il colore del testo nei cerchi dei cluster di marker (grazie Simon!)
rimosso lo shortcode analizzando completamente i testi popup dalle mappe dei livelli
L'output di GeoJSON per i marker non visualizzava il nome del marker se il parametro full era impostato su no
L'output di GeoJSON potrebbe interrompersi se si utilizzavano caratteri speciali in markername
Traduzione aggiornamenti
Nel caso in cui si desideri aiutare con le traduzioni, visitare il piattaforma di traduzione basata sul web
traduzione cinese (zh_TW) aggiornata grazie a jamesho Ho, http://outdooraccident.org
traduzione olandese aggiornata grazie a Patrick Ruers, http://www.stationskwartiersittard.nl
traduzione lettone aggiornata grazie a Juris Orlovs, http://lbpa.lv e Eriks Remess http://geekli.st/Eriks
traduzione polacca aggiornata grazie a Tomasz Rudnicki, http://www.kochambieszczady.pl
Problemi noti
Sebbene ci siamo impegnati molto, con questa versione non è stato possibile risolvere tutti i problemi noti:
Gli annunci di Google Adsense non sono selezionabili sulle mappe dei livelli
le mappe si interrompono se l'opzione worldCopyJump è impostata su true (false per impostazione predefinita nelle impostazioni / impostazioni predefinite della mappa / opzioni di interazione)

Come scaricare / aggiornare

Il modo più semplice per aggiornare è utilizzare il processo di aggiornamento di WordPress: accedi con un utente con privilegi di amministratore, vai a Dashboard / Aggiornamenti, seleziona plugin per aggiornare e premi il pulsante "Aggiorna plugin".

Il plugin pro verifica ogni 12 ore se è disponibile una nuova versione. Puoi anche attivare manualmente il controllo degli aggiornamenti andando su Plugin e facendo clic sul link "Controlla manualmente gli aggiornamenti" accanto a "Leaflet Maps Marker Pro":

manuale-update-check

Note di aggiornamento aggiuntive per beta tester

Non è necessaria alcuna azione speciale dopo l'aggiornamento dall'ultima versione beta / release candidate alla versione pro corrente.

Lascia un tuo commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

en English
X