Info: questo non è il log delle modifiche per il ultima versione stabile 4.13.1
vedi tutti i log delle modifiche

Maps Marker Pro v4.2 con supporto per geocodifica LocationIQ, ottimizzazioni GPX e altro disponibile

Con la versione 4.2 siamo molto felici di annunciare una nuova partnership con LocationIQ.com come punto culminante principale.

LocationIQ offre servizi di localizzazione convenienti, scalabili e affidabili dal 2013. Servono oltre 50 sviluppatori che effettuano oltre 2 miliardi di richieste al giorno. Il loro servizio di geocodifica ora può essere utilizzato anche in Maps Marker Pro dopo la registrazione per un token di accesso (lezione).

Ulteriori nuove funzionalità e miglioramenti della v4.2:

aggiungi un'opzione per mostrare la descrizione della traccia

Se la tua traccia gpx include una descrizione ora puoi visualizzare questo testo nel popup della traccia abilitando la nuova opzione "descrizione" (è necessario abilitare l'editor avanzato):


aggiungi rte fallback se non è stato trovato trk nel file GPX

Un'altra ottimizzazione GPX che abbiamo aggiunto con v4.2 è il supporto per i file rte GPX. A rigor di termini rte in realtà rappresenta un percorso - un elenco ordinato di waypoint che rappresentano una serie di punti di svolta che conducono a una destinazione, mentre trk rappresenta una traccia - un elenco ordinato di punti che descrivono un percorso.

Tuttavia, molti sistemi GPX sembrano creare comunque file rte GPX e quelli che non abbiamo mostrato quando si aggiungono quei file a una mappa. Quindi abbiamo creato una soluzione alternativa per mostrare anche le tracce GPX sulle mappe, se il file GPX è composto solo da elementi rte.


aggiorna gli indicatori sulla mappa quando la ricerca viene effettuata nell'elenco degli indicatori

Anche la ricerca nella barra delle azioni sopra l'elenco dei marcatori è stata ottimizzata: se si avvia una ricerca, non solo si ottengono i risultati corrispondenti nell'elenco dei marcatori ma ora si vedono anche solo i marcatori correlati sulla mappa e non tutti i marcatori come prima.

Screenshot dalla mappa demo prima della ricerca:

Screenshot dalla mappa demo dopo la ricerca:


aggiungi l'attributo shortcode della mappa personalizzata

Grazie al feedback dei clienti abbiamo anche aggiunto il supporto per un nuovo attributo shortcode che ti consente per mostrare dinamicamente solo alcuni marcatori su una mappa precedentemente creata, ad esempio: [mapsmarker custom="1" markers="1, 2, 3"]


ottimizzare la logica dei marker per lavorare con la tastiera

Con v4.2 abbiamo anche migliorato l'accessibilità ottimizzando la logica dei marker per lavorare meglio con gli input da tastiera. Ad esempio, quando si esegue la tabulazione dei titoli dei marker nell'elenco dei marker, i collegamenti dovrebbero ora aprire il popup quando si preme Invio.

Ad ogni modo, tieni presente che il framework leaflet.js non è generalmente completamente conforme ADA.


funzioni di ridimensionamento dell'acceleratore per prestazioni migliori

Abbiamo anche migliorato le prestazioni delle mappe, specialmente quando viene eseguito un ridimensionamento. Ciò dovrebbe comportare maggiori prestazioni soprattutto su dispositivi di fascia bassa.


Un aggiornamento all'ultima versione è - come sempre - altamente raccomandato.

Log completo

Log delle modifiche per la versione 4.2 - rilasciato il 22.02.2019 (note di rilascio)

implementare il provider di geocodifica LocationIQ (lezione)
aggiungi un'opzione per mostrare la descrizione della traccia
aggiorna gli indicatori sulla mappa quando la ricerca viene effettuata nell'elenco degli indicatori
aggiungi l'attributo shortcode della mappa personalizzata
aggiungi rte fallback se non è stato trovato trk nel file GPX
ottimizzare la logica dei marker per lavorare con la tastiera
funzioni di ridimensionamento dell'acceleratore per prestazioni migliori
la funzione di evidenziazione marcatore potrebbe essere rotta
risolto link demo openrouteservice.org non funzionante
traduzione olandese aggiornata grazie a Ronald Smeets, Marijke MetzPatrick Ruers, Fokko van der Leest e Hans Temming→ contribuire
traduzione tedesca aggiornata dal team di Maps Marker Pro e Daniel Luttermann→ contribuire
traduzione spagnola aggiornata grazie a David Ramírez, Alvaro Lara, Victor Guevara, Ricardo Viteri, Juan Valdes e Marta Espinalt e Fernando Coello→ contribuire
traduzione francese aggiornata grazie a Vincèn Pujol, Rodolphe Quiedeville, Fx Benard, Cazal Cédric, Fabian Hurelle e Thomas Guignard→ contribuire
traduzione in galiziano aggiornata grazie a Fernando Coello→ contribuire
traduzione italiana aggiornata grazie a Luca Barbetti e Angelo Giammarresi→ contribuire
traduzioni giapponesi aggiornate grazie a Shu Higash e Taisuke Shimamoto→ contribuire
traduzione lituana aggiornata grazie a Donatas Liaudaitis e Donatas Liaudaitis→ contribuire
traduzione olandese aggiornata grazie a Ronald Smeets, Marijke MetzPatrick Ruers, Fokko van der Leest e Hans Temming→ contribuire
traduzione russa aggiornata grazie a Ekaterina Golubina (supportata da Teplitsa di Social Technologies - http://te-st.ru) e Vyacheslav Strenadko, http://slavblog.ru→ contribuire
traduzione slovena aggiornata grazie a Igor Čabrian→ contribuire
traduzione svedese aggiornata grazie a Olof Odier, Tedy Warsitha, Dan Paulsson, Elger Lindgren, Anton Andreasson e Tony Lygnersjö→ contribuire

In caso di problemi, per favore cerca nella nostra knowledge base o inviare un biglietto per helpdesk.

Buona mappatura!

Il tuo team di Maps Marker Pro


Come aggiornare

Il modo consigliato per aggiornare è utilizzare il processo di aggiornamento di WordPress: accedi con un utente con privilegi di amministratore, vai a Dashboard / Aggiornamenti, seleziona plugin per aggiornare e premi il pulsante "Aggiorna plugin". Il plug-in pro verifica ogni 24 ore se è disponibile una nuova versione. Puoi anche attivare manualmente il controllo degli aggiornamenti andando su Plugin e facendo clic sul link "Controlla aggiornamenti" accanto a "Maps Marker Pro".

Se è disponibile un aggiornamento, avvia l'aggiornamento facendo clic sul collegamento "aggiorna ora".

Se si tenta di aggiornare dalla v3.1.1 o precedente, vedere questa guida dell'utente nella nostra base di conoscenza per le istruzioni di installazione e un'esercitazione sulla migrazione.


Ulteriori informazioni per i beta tester

Non sono richieste ulteriori azioni per i beta tester durante l'aggiornamento a questa versione.


Come installare Maps Marker Pro da zero

Per scaricare e installare direttamente Maps Marker Pro come file zip, clicca qui.


Come verificare l'integrità del pacchetto plugin

Per il valore hash SHA-256 e il numero di file per questa versione, controllare il seguente file: https://www.mapsmarker.com/SHA256SUMS.txt

Questo file è firmato digitalmente con la nostra chiave PGP, il file di firma della chiave è disponibile all'indirizzo https://www.mapsmarker.com/SHA256SUMS.txt.sig

Fai clic qui per un'esercitazione su come verificare l'integrità del pacchetto plugin (consigliato se il pacchetto plugin per una nuova installazione non è stato scaricato da https://www.mapsmarker.com - la verifica non è necessaria se si utilizza il processo di aggiornamento automatico).


Domande? Risposta? Commenti?

Fateci sapere cosa ne pensate di questa nuova versione di inviare una recensione o lasciando un commento qui sotto!

Se desideri rimanere aggiornato con l'ultimo sviluppo di Maps Marker Pro, segui @MapsMarker su twitter (= aggiornamenti più recenti) o su Facebook, iscriviti alle notizie via RSS o tramite RSS / email.

Vorremmo anche invitarti a unirti al nostro programma di affiliazione che offre commissioni fino al 50%. Se sei interessato a diventare un rivenditore, ti preghiamo di visitare https://www.mapsmarker.com/reseller

Lascia un tuo commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

en English
X